MN - Bianchessi: "Camarda arrivato come difensore, dopo 5 minuti lo spostai in attacco. È un profilo importante per il calcio italiano"

25.06.2022 19:23 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
MN - Bianchessi: "Camarda arrivato come difensore, dopo 5 minuti lo spostai in attacco. È un profilo importante per il calcio italiano"
© foto di Pietro Mazzara

Mauro Bianchessi, ex responsabile del settore giovanile del Milan, si è così espresso in esclusiva ai microfoni di MilanNews.it complimentandosi con i rossoneri dell'U15 lareatisi, ieri sera, Campioni d'Italia: “Complimenti ai ragazzi 2007 che per il 90% sono partiti con me dai pulcini e a Mister Bertuzzo che è stato mio allenatore per 11 anni ed è una icona per queste categorie. Un applauso al mio grande amico Angelo Carbone, che è stato mio collaboratore per tanti anni, per l’ottimo lavoro fatto con metodo che sta portando a risultati importanti. Camarda? Lui è l’ultimo dei miei ragazzi che ho preso quando ero al Milan. Arrivato nel 2015 a 7 anni al Milan proveniente dalla Società Afforese e portato a Milano dall’osservatore Manna. Arrivato da difensore e messo in campo con la squadra del Milan dei pulcini, dopo 5 minuti l’ho messo a fare l’attaccante e l’ho chiuso immediatamente. Per gratificare la Afforese gli riconobbi un premio di 800 euro. È un profilo importante per il calcio italiano da proteggere e conservare".