Mondiali, Bruno Fernandes: "Tante vittime per costruire gli stadi: non siamo contenti"

18.11.2022 14:36 di Francesco Finulli   vedi letture
Mondiali, Bruno Fernandes: "Tante vittime per costruire gli stadi: non siamo contenti"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Bruno Fernandes sarà uno dei protagonisti del Mondiale in Qatar. Il fantasista del Manchester United, in un'intervista a Sky Sports UK, ha dichiarato: "Abbiamo visto cosa è successo nelle ultime settimane e mesi. Tante persone che sono morte durante la costruzione degli stadi. Non siamo contenti di questo. Vogliamo che il calcio sia per tutti, che tutti siano inclusi e coinvolti nella Coppa del Mondo. Penso che questo genere di cose non dovrebbe mai accadere. La Coppa del Mondo non è solo calcio, è una festa per i tifosi e i giocatori, e una gioia da vivere".