Ordine su Il Giornale: "Diaz esalta se stesso e il coraggio di Pioli"

10.05.2021 11:36 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Ordine su Il Giornale: "Diaz esalta se stesso e il coraggio di Pioli"
MilanNews.it

Franco Ordine ha commentato così la vittoria di ieri del Milan contro la Juventus sulle pagine de Il Giornale: "Una genialata o un colpo di fortuna? Sono in tanti a chiedersi la ratio della scelta di Stefano Pioli, annunciata da qualche giorno, riferito al partner scelto per Ibrahimovic. Diaz è uno spiritello libero comincia la sua prova saltando da un lato all’altro dell’attacco, come una mosca tse tse, imprendibile in qualche spunto, delizioso in qualche tocco felpato. A fine prima frazione si lavora la palla che suggella il vantaggio rossonero e corre incontro ad abbracciare proprio Pioli, quasi per premiarlo del coraggio dimostrato nel lasciare fuori Rebic e Leao, oltre che Mandzukic. Suo il primo gol, sua la stoccata che deviata dal braccio di Chiellini procura il rigore mancato da Kessiè nella ripresa, suo qualche altro spunto che mette apprensione alla Juve e dimostra che forse è il caso di aspettare questo giovanissimo talento (21 anni) scoperto dal City e poi rispedito in Spagna al Real perché di solito con questi ragazzi, i top club non hanno pazienza, vogliono tutto e subito, senza aspettare che maturino le qualità intraviste. Appunto come quelle di Diaz coltivato come un fiore nel giardino di Milanello con la pazienza e la cura di Pioli e del suo staff che d’improvviso, nella sera che può decidere il destino collettivo, sceglie di affidarsi a questo ragazzo uscito poi per un acciacco".