Pellegatti: "Ibra leader anche se va a Sanremo, resterà anche l'anno prossimo come vogliono i dirigenti"

23.02.2021 18:30 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Pellegatti: "Ibra leader anche se va a Sanremo, resterà anche l'anno prossimo come vogliono i dirigenti"

Carlo Pellegatti, intervenuto sul proprio canale YouTube, ha parlato della litania Ibra-Sanremo che sta impazzando in queste ore: "Si parla solo di Ibrahimovic a Sanremo, il Milan è molto calmo in questa situazione. Si stanno valutando le opzioni. Ibra ha segnato 14 gol, è il terzo dietro Ronaldo e Lukaku, davanti a Lautaro, Belotti e Immobile. Si parla di attaccamenti, vi ricordate lo spezzone con il Cagliari col Milan in dieci? E' rimasto in campo nonostante fosse reduce dall'infortunio. Era esausto, però con le ultime energie ha avuto la forza di guadagnare un angolo al 94'. E' sempre tra i migliori, rimarrà anche il prossimo anno, perché i dirigenti vogliono che rimanga. Continuerà ad essere il leader, e qualcuno dubita perché va a Sanremo? Aveva già l'accordo e ci andrà, rimane un esempio che vada o non vada".