Pescante: "Caso Turchia? Spetta la decisione alle Federazioni internazionali"

15.10.2019 21:00 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Pescante: "Caso Turchia? Spetta la decisione alle Federazioni internazionali"

Il membro onorario del Cio ed ex segretario generale del Coni Mario Pescante ha parlato del tema relativo alla Turchia a TMW Radio: "Vista la mia esperienza, sono costretto a dividere il problema, che è uno olimpico e uno sportivo. Nel mondo olimpico non siamo esperti di sanzioni. Il nostro compito è quello di aprire dialoghi, abbattere barriere, far dialogare popoli distanti. Ma c'è lo sport che viene spesso utilizzato per le rappresaglie. Dove non arriva la politica, si ricorre allo sport, perché è più semplice e clamoroso. Protagonisti stavolta sono non solo i politici ma anche i calciatori. E' capitato anche in ambito olimpico, ma sono sempre stati casi isolati. Stavolta non è una protesta per far valere dei diritti ma per sostenere politicamente una persona. Qui si può fare molto poco. Spetta la decisione alle Federazioni Internazionali. La politica, la diplomazia, di queste non si parla. Lo sport deve dare il primo esempio? Questo tema ha bisogno di una risposta politica innanzitutto".