Sara Gama entra nella storia. Sarà la prima donna vicepresidente dell'AIC

27.11.2020 23:36 di Pietro Andrigo   Vedi letture
Fonte: Tuttomercatoweb.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Sara Gama entra nella storia. Sarà la prima donna vicepresidente dell'AIC

Sara Gama, difensore e capitano di Juventus e Italia, si appresta a entrare nella storia ed essere la donna della svolta. Per la prima volta infatti il vicepresidente dell’Associazione Italiana Calciatori (AIC) sarà una donna. Manca solo l’annuncio ufficiale, che dovrebbe arrivare nella giornata di lunedì dopo la votazione per eleggere il nuovo presidente – Umberto Calcagno, favorito, e Giuseppe Dossena i candidati – dell’AIC dopo l’addio di Damiano Tommasi. 

Una nomina che non sarà solo di facciata perché Gama è da tempo in prima linea nella lotta per per i diritti delle calciatrici, uno dei volti più attivi del movimento femminile e un simbolo ormai globale (tanto che la Mattel le ha dedicato una barbie) di quell’altra faccia del calcio che sta pian piano uscendo dall’ombra e che chiede, a ragione, parità di trattamento per le atlete anche in vista del passaggio al professionismo previsto per il 2022. Lunedì sarà una giornata storica per il movimento femminile e al tempo stesso il riconoscimento di uno status che solo pochi anni fa sembrava quasi impossibile da ottenere.