Sheva torna sul famoso rigore in finale del 2003: "Ero concentrato e sicuro"

26.09.2021 20:37 di Manuel Del Vecchio Twitter:    vedi letture
Sheva torna sul famoso rigore in finale del 2003: "Ero concentrato e sicuro"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Lo storico attaccante rossonero Andriy Shevchenko, intervistato da Milan TV, è tornato sull'ormai famoso rigore contro Buffon in finale di Champions nel 2003, rigore che è valso la conquista della sesta Coppa dei Campioni per i rossoneri: “Quello sguardo era uno sguardo sicuro, stavo aspettando il fischio dell’arbitro, lui ha fischiato e io non ho sentito. Poi stavo guardando un po’ l’arbitro e un po’ il portiere, poi ero molto concentrato. L’emozione c’è stata nei trenta metri di cammino fino al dischetto, ti passano tanti pensieri. Però quando sono arrivato lì ero concentrato, ero sicuro, e stavo aspettando solo il fischio”.