Superlega, sei mesi per il dialogo tra Uefa e ribelli: altrimenti deciderà la Corte Europea

11.06.2021 18:13 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Superlega, sei mesi per il dialogo tra Uefa e ribelli: altrimenti deciderà la Corte Europea
MilanNews.it

Dopo la sospensiva del procedimento disciplinare da parte della Corte d'Appello di Nyon nei confronti dei club ribelli della Superlega, ovvero Juventus, Real Madrid e Barcellona, la UEFA e le società hanno sei mesi di tempo per dialogare e trovare una soluzione che non sia quella di aspettare il pronunciamento della Corte Europea. Un accordo anticipato conviene a tutti, forse un po' di più all'UEFA che rischierebbe di perdere il monopolio che ha attualmente permettendo così a chi vorrà, di progettare la Superlega o comunque un altro torneo che non coinvolga la federazione. A riportarlo è Tuttosport.