TMW - Serie A femminile, slitta ancora la ripartenza. Sarà il Consiglio Federale a decidere

04.06.2020 21:24 di Gianluigi Torre Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
TMW - Serie A femminile, slitta ancora la ripartenza. Sarà il Consiglio Federale a decidere

La Serie A femminile conoscerà il proprio destino l'otto giugno in occasione del Consiglio Federale. La riunione tenutasi oggi fra le dodici squadre del nostro campionato e il presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani non ha infatti portato a una decisione definitiva in merito alla ripartenza del campionato nonostante la FIGC abbia stanziato proprio oggi 700mila euro per i club per sostenere le spese legate al protocollo sanitario e all'organizzazione delle ultime sei giornate di campionato. Dall'altra parte c'è però da considerare l'opposizione espressa ieri dai medici sociali che considerano inapplicabile il protocollo attuale. La posizione dei club non è univoca con chi spinge per il ritorno in campo per decidere i verdetti (sopratutto il secondo posto in Champions League e la seconda retrocessa) e chi invece vuole fermarsi cristallizzando la classifica. Nei prossimi giorni si cercherà un accordo che soddisfi tutti – con l'eventuale ripresa del campionato fissata a metà luglio – in vista del Consiglio Federale dove dovrà arrivare una decisione definitiva in un senso o nell'altro.