PODCAST MN - Milan, Maignan è una prova di grande forza. Addio Gigio, ma è colpa (anche) tua

25.05.2021 20:35 di Pietro Mazzara Twitter:    Vedi letture
PODCAST MN - Milan, Maignan è una prova di grande forza. Addio Gigio, ma è colpa (anche) tua
MilanNews.it

Il Milan che rompe gli induci per tesserare Mike Maignan è una mossa da grande società, che ha provato fino all’ultimo a tenersi in casa un gioiello diventato troppo oneroso. Non perché la proprietà non se lo potesse permettere, ma perché ci sono dei limiti che non possono essere prevaricati per questioni di mera pancia. Gigio Donnarumma lascerà il Milan a parametro zero e lo farà in maniera consapevole, perché lui sapeva – fin dal principio – che arrivando a questa situazione, avrebbe creato un danno economico al suo Milan. Quella stessa società che non ha voluto cedere alle richieste di Mino Raiola, che pretendeva un ingaggio da 10 milioni annui per il suo assistito e una commissione monstre da 15-20 milioni per lui. Se ci pensate, gli stessi soldi che il procuratore aveva chiesto per sé stesso, per la sua opera di mediazione (quale?) sono gli stessi che il Milan darà al Lille, bonus inclusi, per Mike Maignan che avrà un ingaggio da 3 milioni all’anno (bonus inclusi) per i prossimi cinque anni. Si conclude una grande storia, dove il talento purissimo di Gigio, strappato all’Inter da adolescente, è esploso in maniera fragorosa fino a diventare uno dei migliori in circolazione. Ora dovrà trovarsi una nuova collocazione, con una sola, grande, consapevolezza: nella Milano rossonera, difficilmente, sarà accolto con onori, perché i suoi silenzi sono pesati. Eccome se sono pesati.

Ascolta la nuova puntata di MilanNews in Podcast sulla vicenda Maignan-Donnarumma.