AC MILAN COMUNICATO UFFICIALE: Andrea Conti rossonero fino al 2022

07.07.2017 14:49 di Thomas Rolfi Twitter:   articolo letto 54596 volte
Fonte: acmilan.com
© foto di LaPresse/Spada
AC MILAN COMUNICATO UFFICIALE: Andrea Conti rossonero fino al 2022

Il Milan mette a segno il settimo colpo del suo mercato estivo. Il nuovo acquisto dell'a.d. Marco Fassone e il d.s. Massimiliano Mirabelli porta il nome di Andrea Conti. Questo il comunicato.

AC Milan comunica di aver acquisito a titolo definitivo dall’Atalanta Bergamasca Calcio le prestazioni sportive di Andrea Conti, che ha firmato un contratto con il Club rossonero fino al 30 giugno 2022.

Andrea Conti è uno dei talenti italiani più interessanti prodotti dalla scorsa Serie A. È un terzino destro di corsa e spinta, con una spiccata propensione agli inserimenti in fase offensiva. Un giocatore moderno, giovane e di prospettiva: dopo l'eccellente 2016-17 all'Atalanta - mostrando un costanza di rendimento di alto livello (33 presenze) - adesso il 23enne cerca la definitiva consacrazione. Il Milan ha puntato su di lui per migliorare il tasso tecnico e il grado di imprevedibilità nella manovra, a cui si somma la brillante vena realizzativa del classe 1994.

LA CARRIERA
Andrea muove i suoi primi passi da calciatore nel vivaio dell'Atalanta, dove rimane fino al 2013. A 19 anni passa in prestito al Perugia in Lega Pro (Prima Divisione): gioca 16 gare, contribuendo alla vittoria del campionato, quindi alla promozione in Serie B. L'anno successivo resta in cadetteria per fare esperienza, ma con la maglia del Lanciano: 24 le presenze e 14° posizione finale in classifica dei rossoneri. Dall'estate 2015 torna a Bergamo per rimanerci, esordendo nella massima serie il 6 gennaio 2016 nella vittoria esterna contro l'Udinese (2-1). In nerazzurro inizia la veloce e progressiva crescita: 50 partite e 10 gol - otto solo nel 2016-17 - in 24 mesi, tra campionato e Coppa Italia. Conti si sta affacciando anche alla Nazionale: qualche apparizione nella formazione maggiore (non ancora in sfide ufficiali), mentre in Under 21 ha già debuttato, segnato e appena partecipato all'Europeo in Polonia.