Biglia, il suo agente è in Italia per incontrare il Milan: i rossoneri proporranno un prolungamento a cifre più basse

18.04.2019 14:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Biglia, il suo agente è in Italia per incontrare il Milan: i rossoneri proporranno un prolungamento a cifre più basse

Dopo una buona prima parte di stagione, Lucas Biglia si è infortunato gravemente al polpaccio ed è stato costretto a restare fuori per diversi mesi. Nel frattempo, c'è stata l'esplosione di Tiemoué Bakayoko, che ha preso il posto dell'argentino davanti alla difesa, diventando un elemento imprescindibile della formazione di Gattuso. Negli ultimi giorni, si sta parlando tanto anche del suo futuro e per questo motivo, da ieri sera, il suo agente, Enzo Montepaone, è sbarcato in Italia.

INCONTRO A BREVE - Lo riferisce gazzetta.it che spiega che nelle prossime ore ci sarà un incontro a Casa Milan tra il procuratore di Biglia e la dirigenza rossonera. Qualche giorno fa, in merito al futuro del suo assistito, Montepaone ha dichiarato: "Arrivo per trattare il rinnovo, Lucas vuole restare". Da capire, però, se anche il Milan la pensa allo stesso modo: il club di via Aldo Rossi può infatti avere interesse a trattenere un regista d’esperienza, così come a liberarsi di un giocatore di 33 anni con uno stipendio da 3 milioni e mezzo a stagione. 

CIFRE PIU' BASSE - Da questo incontro, si arriverà comunque ad una soluzione di questa vicenda: sempre secondo gazzetta.it, i dirigenti milanisti dovrebbero proporre al regista sudamericano un prolungamento, ma a cifre più basse rispetto a quelle attuali. A quel punto toccherà a Biglia decidere se continuare la sua avventura al Milan oppure cambiare squadra e andare magari al Boca Juniors, squadra argentina che è in forte pressing sull'ex Lazio.