CorSera - Milan, l'obiettivo prioritario resta la Champions ma serve ripartire subito e cambiare ritmo

05.03.2021 10:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
CorSera - Milan, l'obiettivo prioritario resta la Champions ma serve ripartire subito e cambiare ritmo

Dopo aver cullato per diversi mesi il sogno scudetto, in casa rossonera è arrivato il momento di concentrarsi sul vero obiettivo stagionale, cioè conquistare un posto in Champions League. Ma per farlo sarà fondamentale cambiare subito ritmo in un 2021 finora piuttosto deludente a livello di risultati (o comunque non paragonabili con quelli ottenuti nel 2020).

ANDATURA DA SESTO POSTO - A riferirlo è questa mattina il Corriere della Sera che spiega che nel nuovo anno la formazione di Pioli ha un’andatura da sesto posto: 1,76 di media punti a partita, meglio hanno fatto Atalanta (2,36), Inter (2,3), Juve (2,27), Lazio (2,2) e Roma (1,81). La vittoria contro i giallorossi sembrava aver riportato serenità e tranquillità a tutto l'ambiente, ma il pari di mercoledì contro l'Udinese ha dimostrato che purtroppo il momento difficile non è stato ancora superato. 

BASTA PASSI FALSI - Il Milan deve ripartire subito, non sono concessi altri passi falsi perchè le squadre che stanno dietro al Diavolo in classifica sono sempre più vicine. Mister Pioli e i suoi ragazzi devono guardarsi alle spalle, ma allo stesso tempo devono essere consapevoli di avere il destino nelle proprie mani. Alla fine del campionato mancano ancora tante partite, tutto è apertissimo, tocca ai rossoneri chiudere il discorso Champions il prima possibile.