CorSera - Milan-Lazio, tutto in una notte: Gattuso rivoluziona la sua squadra, spazio al 3-4-3

24.04.2019 07:56 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
CorSera - Milan-Lazio, tutto in una notte: Gattuso rivoluziona la sua squadra, spazio al 3-4-3

Milan e Lazio si giocano questa sera buona parte della loro stagione: chi uscirà vincitore dal doppio confronto nella semifinale di Coppa Italia (si riparte dallo 0-0 di due mesi fa all'Olimpico) si guadagnerà infatti un posto nella finale della competizione e affronterà una tra Atalanta e Fiorentina. Insomma, con la Juventus fuori dai giochi, si tratta di una ghiotta occasione per i rossoneri che potrebbero regalare il primo trofeo a Elliott.

CAMBIO MODULO - Lo riferisce questa mattina il Corriere della Sera che spiega che, per il match di stasera a San Siro, Rino Gattuso ha deciso di rivoluzionare il suo Milan: niente 4-3-3, cioè il modulo più utilizzato fino a questo momento, e spazio al 3-4-3 con Mattia Caldara in campo dal primo minuto (per l'ex Atalanta, si tratterebbe della seconda presenza stagionale). Paquetà, che ha recuperato a tempo di record dall'infortunio alla caviglia, partirà invece dalla panchina, così come Calhanoglu che lascerà spazio in avanti al tridente composto da Suso, Piatek e Castillejo.

TENSIONE - Nelle interviste di ieri alla vigilia della sfida, il tecnico rossonero ha dichiarato di voler vedere la bava alla bocca nei suoi giocatori e ha cercato di abbassare i toni visto che, dopo i noti fatti al termine della gara di campionato di un paio di settimane fa, la tensione tra le due squadre è ancora piuttosto alta e il veleno è rimasto nell’aria. Anche la Lazo si gioca tanto questa sera, come ha spiegato ieri Simone Inzaghi, che come Gattuso ha grande voglia di andare a giocare la finale il prossimo 15 maggio a Roma.