CorSera - Pioli rinnova, per lui anche premi Scudetto e Champions: il Milan è tornato a sognare in grande

27.11.2021 08:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
CorSera - Pioli rinnova, per lui anche premi Scudetto e Champions: il Milan è tornato a sognare in grande
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Un riconoscimento al professionista, all’allenatore, all’uomo. Il Milan apprezza tutto di Stefano Pioli: la cultura, i suoi metodi, lo stile. Tutto! Il rinnovo del contratto fino al 2023 (con opzione per un’altra stagione) è solo una logica conseguenza, un’azione scontata quanto meritata. Perché i risultati del campo parlano, urlano, rafforzano il lavoro svolto dal tecnico emiliano in questi anni.

Ingaggio raddoppiato
Il Pioli show è andato in scena ieri a Casa Milan, davanti alle telecamere del club channel rossonero. I vertici di via Aldo Rossi, presenti al gran completo (Gazidis, Maldini, Massara, c’erano proprio tutti), hanno voluto premiare il mister con un nuovo e decisamente più ricco contratto: 3.2 milioni di euro come stipendio fisso e tutta una serie di bonus legati a vittorie e obiettivi che possono far lievitare l’ingaggio fino a 4 milioni.

Il Milan pensa in grande
Come sottolinea il Corriere della Sera, il fatto che tra questi bonus ci siano anche quelli legati alle eventuali vittorie dello Scudetto, della Coppa Italia e - addirittura! - della Champions League la dice lunga sulle rinnovate ambizioni del Milan, che, dopo anni bui, ora sogna di nuovo in grande. L’obiettivo è tornare a vincere, ovviamente con Stefano Pioli al comando, il grande artefice della rinascita milanista.