CorSera - Riparte la grande corsa, il Milan continua a puntare in alto: ma occhio alla "trappola" Benevento

03.01.2021 07:59 di Salvatore Trovato   Vedi letture
CorSera - Riparte la grande corsa, il Milan continua a puntare in alto: ma occhio alla "trappola" Benevento

Si ricomincia. Con la stessa carica e lo stesso... carico di ambizioni. Il Milan riparte da Benevento, dall’ex (amatissimo) Inzaghi, da una trasferta tutt’altro che comoda. Si gioca alle 18, dopo Inter, Roma, Sassuolo, Napoli, Atalanta e Lazio (solo la Juve sarà di scena più tardi, alle 20.45), quindi con tutte le pressioni del caso. Se sarà un bene o un male lo scopriremo verso le 20.

L’OBIETTIVO - Anno nuovo, vecchio Diavolo: primo posto, entusiasmo alle stelle e, soprattutto, nessuna intenzione di rallentare la corsa verso un posto Champions, che rimane il vero obiettivo stagionale, come sottolinea giustamente il Corriere della Sera. Dopo un 2020 incredibile, impreziosito da 26 risultati utili consecutivi in campionato (una striscia sbalorditiva), il Milan vuole continuare a puntare in alto. Ma attenzione al Benevento.

TRAPPOLONE - La trasferta di oggi è il classico trappolone da non sottovalutare. Non sarà una passeggiata, lo sa bene Pioli e lo sa benissimo anche Ibrahimovic, che ieri, dopo l’allenamento, si è rivolto al suo allenatore mettendolo in guardia: “Occhio, mister, che non sarà facile”. Per continuare la sua corsa verso il futuro il Milan dovrà peraltro abbattere un tabù, non avendo mai battuto i giallorossi.