Finalmente Mattia!

06.12.2013 19:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 16694 volte
© foto di Federico De Luca
Finalmente Mattia!

Il calvario di De Sciglio sta finalmente per finire: il terzino rossonero ha infatti avuto tanti problemi fisici in questa prima parte della stagione, tanto che è sceso in campo solo in due occasioni con la maglia del Milan (gara di ritorno con il PSV e in campionato contro la Lazio). Mattia, dopo il match dei preliminari di Champions, si è infortunato a Milanello, riportando una lesione a manico di secchia del menisco mediale del ginocchio sinistro, e da lì sono iniziati i suoi problemi. Dopo l’operazione, effettuata l’11 settembre presso la Clinica "La Madonnina” di Milano dal professor Herbert Schonhuber, il giocatore cresciuto nel settore giovanile milanista è dovuto restare fermo ai box per più di un mese, ritornando a disposizione di Allegri a fine ottobre. De Sciglio è tornato quindi in campo con la Lazio a San Siro, ma successivamente è stato costretto a fermarsi nuovamente a causa di un’infiammazione del ginocchio operato. Ora però il peggio sembra essere finalmente passato: il numero 2 del Milan è infatti tornato a far parte della lista dei convocati e contro il Livorno potrebbe partire dal primo minuto. Allegri lo ha provato a lungo nella rifinitura nel ruolo di terzino destro e per questo ci sono ottime possibilità di vederlo in campo dall’inizio. Quello di Mattia è certamente un ritorno importante per la squadra rossonera e arriva tra l’altro in un momento fondamentale per la stagione milanista, sia in campionato che in Champions League. La speranza di De Sciglio è che il ginocchio sia a posto definitivamente e che non ci siano altre ricadute, anche perchè il terzino del Milan vuole riconquistare anche la Nazionale in vista dei Mondiali in Brasile. Per raggiungere questo importante traguardo personale, però, sarà indispensabile fare bene nei prossimi mesi con la maglia rossonera.