Gazzetta - Milan, Elliott non molla: Gordon Singer e Gazidis vogliono riportare in alto il club

08.04.2020 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Gazzetta - Milan, Elliott non molla: Gordon Singer e Gazidis vogliono riportare in alto il club

Tra Gordon Singer e Ivan Gazidis c'è un grande feeling: i due si conoscono infatti da diversi anni e hanno un ottimo rappoto, tanto che c'è chi giura i due giochino insieme nelle partitelle fra amici a Londra. Quando Elliott ha preso in mano il Milan, Paul Singer, numero uno del fondo americano, ha deciso di affidare la gestione del club proprio al figlio, il quale ha scelto immediatamente il manager sudafricano per affidargli il ruolo di amministratore delegato della società milanista. 

MILAN DI NUOVO IN ALTO - Come riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport, l'obiettivo di Singer e di Gazidis è stato chiaro fin da subito e cioè riportare in alto il Milan che da troppi anni non compete ad alti livelli. E per farlo, prima di tutto, il club rossonero deve ricominciare a camminare con le sue gambe, ma ovviamente servirà tempo e pazienza. L'idea è quella di puntare soprattutto su giocatori di prospettiva che andranno valorizzati nel tempo: l'esempio perfetto è Gigio Donnarumma, il quale è giovane, ma ha anche esperienza ed è già un fuoriclasse. 

AVANTI CON ELLIOTT - Purtroppo i primi due anni di Elliott alla guida del Milan, tra cambi di allenatore e dirigenti e tanti problemi, non sono andati come tutti si aspettavano. Il fondo americano non ha però nessuna intenzione di mollare, anzi vuole proseguire per la sua strada e raggiungere il suo obiettivo, vale a  dire riportare in alto il club di via Aldo Rossi. Non sarà facile e ci vorrà tempo, ma Gordon Singer e Ivan Gazidis sono pronti a lottare per vincere questa sfida.