Gazzetta - Milan, idea Angel Correa per l'attacco: costa 55 mln, si può finanziare con le cessioni di Cutrone e Silva

19.07.2019 07:56 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Gazzetta - Milan, idea Angel Correa per l'attacco: costa 55 mln, si può finanziare con le cessioni di Cutrone e Silva

Nelle ultime ore, è spuntato un nuovo nome per il reparto offensivo del Milan: si tratta di Angel Correa, 24enne argentino dell’Atletico Madrid che verrebbe utilizzato da Giampaolo come seconda punta al fianco di Piatek. Per arrivare a lui, però, ci potrebbe essere la partenza di due attaccanti dell'attuale rosa milanista, vale a dire André Silva, che è nel mirino del Monaco, e Patrick Cutrone, il quale è invece finito nei radar del Wolverhampton.

DUE OSTACOLI - Lo riferisce questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che Correa sembra essere in rotta con l'Atletico Madrid e ci sarebbero già stati dei contatti tra l'entourage del giocatore e la dirigenza rossonera. Ci sono però due ostacoli da superare: innanzitutto, la valutazione da 55 milioni di euro, e poi anche il muro dei Colchoneros, che non vorrebbero cedere il loro gioiellino. L'argentino, che ha un contratto fino al 2024, è stato cercando in passato pure dal Barcellona, che un anno fa mise sul piatto 43 milioni più 5 di bonus, e dal Napoli. 

POSSIBILI CESSIONI - I contatti tra Milan e Atletico proseguiranno nei prossimi giorni, ma per finanziare un colpo del genere servono delle uscite. In via Aldo Rossi, si sta per questo lavorando anche su due possibili cessioni: su Cutrone è infatti piombato il Wolverhampton, club inglese che sembra essere disposto a pagare i 25 milioni di euro richiesti dai rossoneri. Attenzione, poi, anche ad André Silva, su cui è tornato forte il pressing del Monaco: il Milan, per lasciarlo partire, chiede una cifra compresa tra i 25 e i 30 milioni di euro.