Gazzetta - Thiago Silva: “Milan sempre nel mio cuore, sarebbe bello chiudere la carriera in rossonero. Gattuso? È un valore aggiunto”

12.06.2018 07:54 di Enrico Ferrazzi Twitter:   articolo letto 63704 volte
© foto di Federico De Luca
Gazzetta - Thiago Silva: “Milan sempre nel mio cuore, sarebbe bello chiudere la carriera in rossonero. Gattuso? È un valore aggiunto”

Sono ormai diversi anni che ha lasciato il Milan, ma Thiago Silva ha sempre il club rossonero nel cuore, come ha confermato lo stesso brasiliano anche nell’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport: “Il Milan è nel mio cuore e lo sarà per sempre. Sono un grande tifoso e seguo ogni vicenda con grande trasporto: il calcio italiano ed europeo ha bisogno del vero Milan. La strada sembra lunga purtroppo, ma certe problematiche sono da mettere in conto quando si cambia tanto: non è mai semplice per i giocatori, per la nuova dirigenza e, soprattutto, per il tecnico”.

GATTUSO - Il lavoro di Rino Gattuso sulla panchina milanista è stato esaltato da molti e anche il difensore del PSG ha speso bellissime parole nei confronti del suo ex compagno di squadra: “L’uomo perfetto in questo preciso momento storico. Gattuso sta svolgendo un grandissimo lavoro, può essere il vero valore aggiunto. In cosa non è cambiato rispetto al campo? Nella cattiveria agonistica. In questo è il solito Gattuso: grintoso, non molla mai, usa sia il bastone, sia la carota”.

FUTURO - Thiago Silva ha poi parlato anche del suo futuro, lasciando aperta anche la porta ad un suo possibile ritorno al Milan: “Tornare al Milan? Non è mai semplice parlare del futuro, ma nel calcio ‘mai dire mai’. Tutto è possibile. Come potrei dire di no al Milan? Una squadra che era e resterà per sempre nel mio cuore. Tornare, magari per chiudere la carriera, sarebbe una cosa bellissima”.