LIVE MN - Cesena-Milan (0-0): solo un pari nell'ultimo test amichevole

17.08.2019 22:20 di Fabio Anelli Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LIVE MN - Cesena-Milan (0-0): solo un pari nell'ultimo test amichevole

Termina 0-0 l'ultima amichevole del Milan prima dell'inizio della Serie A. Una partita iniziata male dai rossoneri nel primo tempo che hanno faticato a trovare concretezza e migliorata nel secondo tempo, quando il gioco è leggermente migliorato. Una prestazione, tuttavia, nel complesso deludente e non brillante, che potrebbe essere stata viziata dai carichi di lavoro.

90' - Finisce qui la partita

85' - Esce Piatek ed entra Maldini

83' - Calcio d'angolo per il Milan guadagnato da Duarte. La palla finisce sulla testa di Piatek che però tira alto 

81' - Rischio per la difesa del Milan con Valeri che sfiora il gol di testa dal centro dell'area di rigore

77' - Erroraccio di Andrè Silva che da solo davanti ad Agliardi non riesce a controllare il pallone. Brutta giocata del portoghese

75' - Altro cambio nel Milan, escono Musacchio e Castillejo per Duarte e Silva. Esorido per il brasiliano

71' - Cambio nel Milan, entra Kessie per Borini

65' - Bel servizio verticale di Suso all'indirizzo di Piatek. Il polacco non riesce ad agganciare di poco la palla che viene raccolta da Agliardi 

61' - Cannonata da fuori di Calhanoglu che si spegne a lato non di molto

59' - Ora i rossoneri alzano il baricentro e provano ad imspensierire il Cesena. 

54' - Milan entrato in campo nel secondo tempo con un'altra marcia. Doppia occasione dei rossoneri con Piatek e Rodriguez

52' - Punizione per il Milan per un fallo subito da Calhanoglu. Il tiro viene respinto da Agliardi

49' - Occasionissima sprecata dal Milan. Errore in disimpegno del Cesena, con Castillejo che riesce a recuperare palla ma poi non conclude a rete, cercando il passaggio in mezzo ma fallendo nell'intento

47' - Azione pericolosa del Milan. Calabria dalla destra scarica su Suso che si libera della marcatura e calcia. Agliardi para

46' - Cambio nel Milan, entra Paquetà per Biglia 

45' - Inizia il secondo tempo. Una sostituzione per il Cesena, entra Butic per Cappellini

si è concluso il primo tempo. Non una grande prestazione dei rossoneri fino ad ora. Il Milan è stato poco incisivo, soprattutto sotto l'aspetto offensivo dove è mancata concretezza tanto in fase di finalizzazione quanto in fase di costruzione. 

45' - Termina qui il primo tempo

44' - Il secondo corner finisce sui piedi di Romagnoli che non riesce a ribadire in rete con forza

43' - Calcio d'angolo per il Milan. Calhanoglu batte e mette in mezzo dove Agliardi respinge sulla palla di Biglia. L'argentino calcia e la palla finise di nuovo in corner. 

39' - Corner per il Cesena che prova lo schema. Cross da fuori ma la difesa del Milan regge bene

34' - Prima vera occasione per il Milan. Calabria serve Musacchio che si era proposto in area di rigore. L'argentino prova a girare in mezzo la palla ma la difesa del Cesena respinge, rischiando anche l'autogol

27' - Si avvicina la mezz'ora di gioco. Non un grande inizio di partita dei rossoneri che faticano a trovare le linee di passaggio in attacco e non riescono ad arrivare al tiro con fluidità. Il Cesena, invece, sta mostrando un calcio molto aggressivo, tanto da far innervosire i calciatori rossoneri per alcune entrate. 

23' - Momento di tensione in campo. Valeri si è reso protagonista di una brutta entrata a palla ormai fuori dal campo su Calabria. Questo fallo ha suscitato la reazione dei giocatori rossoneri che hanno animosamente protestato con l'arbitro e il calciatore, che è stato ammonito

21' - Calcio d'angolo per il Milan. Calhanoglu lo batte corto e la difesa del Cesena riesce a schierarsi

17' - Gol annullato al Cesena. Valeri era stato servito in area in posizione dubbia. Il guardalinee ha alzato però la bandierina. Episodio che, tuttavia, evidenzia le difficoltà della difesa rossonera in questo frangente. 

15' - Ci prova Castillejo sfruttando un buon passaggio verticale ma viene fermato fisicamente dalla difesa del Cesena. La palla finisce così nelle mani di Agliardi. 

14' - Brivido per Donnarumma. Dalla destra, Borello mette in mezzo per Serao che dal limite dell'area piccola non impatta il pallone che scivola in fallo di fondo

10' - I rossoneri provano a rendersi pericolosi con Biglia. Percussione centrale dell'argentino che scarica su Piatek al limite dell'area. Il polacco sbaglia il controllo però e perde palla

8' - Inizio ad alto ritmo per il Cesena che sta mantenendo una pressione molto alta ai danni della difesa milanista.

6' - Si è rialzato il terzino milanista

5' - Brutta entrata di Cortesi su Calabria con il rossonero che rimane a terra dolorante

4' - Rischio per il Milan. Imbucata sulla sinistra di Valeri che viene perso dalla difesa del Milan e mette in mezzo. Musacchio riesce poi a spazzare. 

3' - Punizione per il Milan, Suso sul pallone. Lo spagnolo cerca la porta dove Agliardi para con qualche difficoltà

2' - Il Cesena prova ad impensierire i rossoneri sulla fascia destra ma l'asse Rodriguez/Borini riesce a controllare

1' - Rossoneri in possesso del pallone

1' - Inizia ora il match

- Le squadre fanno il loro ingresso in campo in questo momento. I rossoneri giocano con maglia rossonera e pantaloni bianchi mentre il Cesena con maglia bianca, pantaloni e calzettoni neri. 

Queste le formazioni ufficiali di Cesena-Milan

CESENA: Agliardi; Maddaloni, Brignani, Sabato; Capellini, Franco, Rosaia, Valeri; Borello, Sarao, Cortesi. A disp.: Olivieri, Russini, De Feudis, Butic, Valencia, Franchini Ricci, Pantaleoni, Ciofi, Brunetti, Stefanelli. All.: Modesto

MILAN: G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Borini, Biglia, Calhanoglu; Suso; Castillejo, Piatek. A disp.: A. Donnarumma, Soncin, Conti, Strinic, Duarte, Gabbia, Brescianini, Paquetà, Kessie, Mionic, Maldini, A. Silva. All.: Giampaolo

Benvenuti amici ed amiche di MilanNews.it al Dino Manuzzi di Cesena dove tra pochi minuti la formazione casalinga ospiterà il Milan. Si tratta dell'ultima amichevole dei rossoneri prima dell'inizio del campionato, settimana prossima ad Udine. Restate con noi per non perdervi neanche un'azione della sfida.