LIVE MN - Verso Milan-Juve: Pioli ha scelto i trequartisti

07.07.2020 19:09 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
LIVE MN - Verso Milan-Juve: Pioli ha scelto i trequartisti

18.51 - Secondo quanto riferito da Sky Sport, Stefano Pioli avrebbe sciolto gli ultimi di formazione: giocheranno Paquetà e Rebic, con Bonaventura e Calhanoglu che partiranno dalla panchina.

16.12 - Ante Rebic è pronto a sostituire Hakan Calhanoglu. Infatti, qualora il numero 10 del Milan dovesse dare forfait, il croato giocherebbe al suo posto, dietro ad Ibrahimovic e supportato da Bonaventura (favorito su Paquetà) e Saelemaekers.

15.57 - Ecco la squadra arbitrale designata per il match di questa sera tra Milan e Juventus, valido per la 12^ giornata di ritorno di Serie A:

Arbitro: GUIDA
Assistenti: CARBONE – LONGO
IV uomo: LA PENNA
VAR: GIACOMELLI
AVAR: MELI

14.00 - Questo il probabile undici della Juventus: (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Rugani, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo.

12.37 - Questa la probabile formazione del Milan per il match di questa sera contro la Juventus a San Siro: (4-2-3-1) Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Bonaventura (Paquetà), Calhanoglu; Ibrahimovic.

12.22 - Di seguito la lista dei calciatori convocati dall'allenatore della Juventus Maurizio Sarri in vista della sfida di questa sera contro il Milan, gara valida per la 31esima giornata di Serie A.

Portieri - Szczesny, Pinsoglio, Buffon.

Difensori - Chiellini, Alex Sandro, Danilo, Bonucci, Rugani, Coccolo.

Centrocampisti - Pjanic, Ramsey, Matuidi, Rabiot, Bentancur, Muratore.

Attaccanti - Ronaldo, Douglas Costa, Cuadrado, Higuain, Bernardeschi, Olivieri, Viorni.

12.03 - Anche il quotidiano Tuttosport pone l’accento su Ibrahimovic, la rivalità con Cristiano Ronaldo e la sfida in programma a San Siro. Lo svedese - si legge - sa bene che Milan-Juventus di questa sera potrebbe essere l’ultimo della sua carriera. E anche il confronto diretto con CR7 potrebbe non ripetersi più se davvero, come pare, andrà a chiudere la carriera nell’Hammarby. Ecco perché, quando a giugno si infortunò, Ibra mise nel mirino proprio questa partita.

11.54 - Pronti a tornare subito in campo. Stasera si gioca Milan-Juventus, a San Siro, e Mister Pioli ha diramato la lista dei 23 rossoneri convocati per questa grande sfida, valida per la 31° giornata di Serie A. Ecco l'elenco completo dei giocatori a disposizione:

PORTIERI: Begović, A. Donnarumma, G. Donnarumma.

DIFENSORI: Calabria, Conti, Gabbia, Hernández, Kjaer, Laxalt, Romagnoli.

CENTROCAMPISTI: Bennacer, Biglia, Bonaventura, Calhanoglu, Kessie, Krunić, Paquetá, Saelemaekers.

ATTACCANTI: Colombo, Ibrahimović, Leao, Maldini, Rebić.

11.49 - Scenderà in campo dal primo minuto, Ibrahimovic, perché il Milan non può rinunciare a lui in una gara così importante e complicata. E perché lo stesso Zlatan non si sarebbe perso mai una supersfida come quella contro i bianconeri. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Milan-Juve di stasera sarà l’ultima grande partita della sua vita. I rossoneri incontreranno Napoli e Atalanta, ma per fascino non c’è paragone.

11.37 - Da Mister Hyde a dottor Milan. Lo scrive il quotidiano Tuttosport parlando di Rebic. La parabola del croato - si legge - ha un sapore cinematografico. Da thriller il suo sbarco al Milan, con la fumata bianca arrivata nell’ultimo giorno di mercato. Un flop al botteghino i primi mesi in rossonero, quando l’attaccante sembrava destinato al ritorno in Bundesliga. L’Oscar, inaspettato, Rebic l’ha conquistato in questo 2020, quando ha cominciato a segnare diventando il bomber della squadra di Pioli.

11.25 - Gli uomini-copertina sono i due Over 35, grandi per ego e grandissimi in campo. Lo scrive La Gazzetta dello Sport parlando di Zlatan Ibrahimovic e Cristiano Ronaldo. Grazie a loro, evidenzia la rosea, questo Milan-Juventus ha un sapore antico. Per la classifica vale meno del previsto, ma mette di fronte due stelle di prima grandezza. Ibra contro CR7 è probabilmente l’ultimo grande scontro di Serie A tra due figli degli anni Ottanta.

10.00 - Milan, attento a Higuain. Le sue notti a San Siro non sono state mai banali e il Pipita si augura che non lo sia neppure stavolta. Come riporta il Corriere della Sera, l’argentino è pronto a riprendersi la Juventus: segnare al Milan sarebbe un modo per cancellare il passato - che gli è andato di traverso - e riaffermare la centralità nel progetto juventino.

09.35 - Milan-Juventus sarà anche - e soprattutto - Ibrahimovic contro Cristiano Ronaldo. Quello tra lo svedese e il portoghese è un duello unico, che va in scena soltanto in Serie A. Come riporta Tuttosport, infatti, in nessun altro campionato europeo convivono due bomber così prolifici come Ibra e CR7, capaci di realizzare 1.272 gol.

09.23 - Da un pezzo non si vedeva questo entusiasmo dalle parti di Milanello. Come evidenzia il Corriere della Sera, a dare la scossa è stato Ibrahimovic, il quale si è caricato la squadra sulle spalle. Lo svedese partirà titolare anche stasera: a 38 anni, con l’Hammarby che lo aspetta a braccia aperte, questo Milan-Juve potrebbe essere il suo ultimo gran ballo.

09.11 - "Serata d'onore". Questo il titolo che il quotidiano La Stampa utilizza all'interno, a pagina 32, su Milan-Juventus. Sarri rilancia Higuain: "Più liti con lui che con tutti. Un giorno va coccolato, uno appeso al muro". Orgoglio Pioli: "Questa è la mia squadra". Ma il futuro è segnato: già scelto Rangnick, il tecnico via come Maldini.

08.49 - Il QS in edicola questa mattina pone l’accento in prima pagina sulla supersfida di San Siro (fischio d’inizio alle 21.45). "Tanti saluti da Milan-Juve", titola il Quotidiano Sportivo, che poi aggiunge: "Gara-clou per lo Scudetto, l’addio di Ibra e Maldini: ecco Rangnick".

08.37 - L’edizione odierna del Corriere dello Sport dedica ampio spazio in prima pagina alla sfida tra Milan e Juventus. "Ostacolo Ibra", titola il noto quotidiano sportivo della Capitale, che poi aggiunge: "CR7 trova Zlatan sulla via dello Scudetto. E la Lazio a Lecce fa il tifo per i rossoneri. Sarri lancia Higuain: “Il Milan ci mette sempre in difficoltà”. Pioli va a caccia del bis dopo il blitz all’Olimpico".

08.25 - Parlando del big match in programma oggi a San Siro, il quotidiano Tuttosport, in prima pagina, pone l’accento sul duello tra Ibra e Cristiano Ronaldo. "Beato chi li ha!", titola il noto quotidiano sportivo, che poi aggiunge: "Stasera Milan-Juve: tappa fondamentale per la corsa Scudetto dei bianconeri, ma anche sfida a distanza tra Ibrahimovic e CR7 che insieme hanno un bottino di reti (1.272) senza eguali negli altri campionati europei".

Amici e amiche di Milannews.it, la nostra redazione vi terrà aggiornati su tutte le novità in vista del match di questa sera tra Milan e Juventus. Restate con noi!!!