Milan, il punto sul mercato: affari conclusi, possibili partenti e trattative sui rinnovi

08.08.2020 21:30 di Manuel Del Vecchio Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Milan, il punto sul mercato: affari conclusi, possibili partenti e trattative sui rinnovi

Anche se non è ancora partito ufficialmente, il periodo estivo nel mondo del calcio è monopolizzato dal calciomercato. Formalmente la prossima sessione inizierà il primo settembre e terminerà il 5 ottobre, ma i club sono al lavoro fin da ora per rinforzare al meglio le rose per la prossima stagione che si preannuncia difficile e carica di impegni. Andiamo ad analizzare le mosse dei rossoneri, fra affari ufficiali e trattative, con un occhio di riguardo ai rinnovi.

AFFARE FATTO - Ad oggi le uniche ufficialità sono quelle di Simon Kjaer e Alexis Saelemaekers. Entrambi arrivati a gennaio con la formula del prestito con diritto, sono stati riscattati prima del termine della stagione: il difensore è costato 3,5 milioni di euro, mentre il belga ha avuto un costo complessivo di circa 7 milioni. Per il danese contratto fino al 2022, per l'esterno ex Anderlecht accordo fino al 2024.

CAPITOLO RINNOVI - Ad oggi la priorità della dirigenza rossonera è il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è in scadenza di contratto e le trattative per proseguire (almeno) un altro anno insieme procedono spedite. I segnali, da entrambe le parti, portano tutti verso un'unica direzione: Ibra vuole rimanere al Milan e i rossoneri vogliono continuare con lui, l'accordo si troverà. Molto importante ma meno urgente il discorso per il prolungamento di Gigio Donnarumma: il portierone rossonero ha dichiarato il suo amore per il Milan, si trattano con Raiola i bonus da inserire nel contratto del classe '99. Anche qui i segnali che arrivano sono positivi. Infine da segnalare contatti anche con l'agente di Calhanoglu, in scadenza nel 2021. Il turco, autore di un ottimo finale di stagione, vuole continuare con il Milan e sta trattando un rinnovo con adeguamento. Il numero 10, specie dopo la conferma di Pioli, si sente al centro del progetto rossonero ed è felice a Milano.

OBIETTIVI DI MERCATO - Nonostante alcuni dei possibili nomi circolino da ormai qualche settimana, per parlare del mercato del Milan è più giusto parlare di ruoli e caratteristiche. Ad oggi le priorità sono sicuramente un terzino destro titolare e un centrocampista di livello che possa alternarsi con Kessie e Bennacer nel 4-2-3-1 di Pioli. Per la corsia di destra piacciono Aurier (Tottenham), Dumfries (PSV) ed Emerson Royal (Betis Sevilla), mentre in mezzo al campo i nomi sono quelli di Florentino Luis (Benfica), Bakayoko (Chelsea) e Marc Roca (Espanyol). Nessuno di questi sembra vicino ad una possibile chiusura, la dirigenza si sta prendendo il suo tempo per effettuare valutazioni tecniche ed economiche per ridurre al minimo il margine d'errore.

PARTENZE - Dopo gli addii di Jack Bonaventura e Lucas Biglia non ci sono giocatori in rosa particolarmente vicini a lasciare il Milan, ma la lista dei cedibili e dei possibili partenti è sicuramente composta da Reina, Ricardo Rodriguez, Laxalt, Calabria e Paqueta.