Milan, stasera la prima del Pipita: a Madrid tutti gli occhi saranno su Higuain

11.08.2018 14:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Milan, stasera la prima del Pipita: a Madrid tutti gli occhi saranno su Higuain

C’è grande attesa per l’amichevole che attende questa sera il Milan sul campo del Real Madrid: non solo perché i rossoneri tornano a giocare al Bernabeu dopo parecchie stagioni, ma anche perché ci sarà l’esordio in maglia rossonera di Gonzalo Higuain, il grande colpo del mercato estivo del club di via Aldo Rossi. Erano anni che il Diavolo non aveva un grandissimo centravanti, uno dei migliori al mondo, nella propria rosa e dunque c’è grande voglia di vedere come il Pipita si muoverà al fianco di Suso, Calhanoglu, Kessie e Bonaventura.

L’EREDITA’ DI PIPPO - Come riferisce questa mattina Tuttosport, questa sera gli occhi saranno quindi tutti su Higuain e sulla sua maglia numero 9: dal 2012 in poi, cioè da quando Pippo Inzaghi ha lasciato il calcio giocato, nessuno ha saputo prendere la sua eredità, ma questa volta in casa rossonera si augurano di aver trovato l’attaccante giusto per sfatare questa maledizione. Da Pato a Matri, da Torres a Destro, da Luiz Adriano a Lapadula fino ad arrivare ad André Silva, hanno deluso tutti e in sette stagioni hanno segnato insieme meno di quello che ha fatto il Pipita in una sola annata.

RITORNO AL BERNABEU - La prima di Higuain con il Milan avverrà nella stadio in cui l’argentino si è fatto conoscere al grande calcio europeo: dopo essersi messo in mostra nel River Plate, infatti, il centravanti sudamericano si è trasferito al Real Madrid dove ha vinto anche tre campionati spagnoli e ha segnato oltre 100 gol. Per il battesimo in rossonero non poteva forse esserci stadio più bello.