Milan, un nuovo contratto per Kjaer: rinnovo per un altro anno con adeguamento dell'ingaggio

04.08.2021 12:00 di Salvatore Trovato   vedi letture
Milan, un nuovo contratto per Kjaer: rinnovo per un altro anno con adeguamento dell'ingaggio
MilanNews.it
© foto di Insidefoto/Image Sport

È tornato il leader, l’eroe di Euro 2020. Simon Kjaer, dopo aver soccorso lo sfortunato Eriksen nel momento più triste e buio dell’intera competizione e sfiorato l’impresa con la Danimarca, è pronto a riprendersi il Milan. Si è ripresentato a Milanello con la solita carica, ma non prenderà parte alla trasferta di Valencia. Poco male: il danese si prenderà il giusto tempo per smaltire le “scorie” delle vacanze prima di tornare in campo.

FORMULA - Nel frattempo, in via Aldo Rossi si pensa al suo futuro. Già, perché Kjaer è un pilastro della squadra di Pioli e il club non ha intenzione di mollarlo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, la volontà di continuare con Simon è totale. L’attuale contratto scadrà nel 2022 e c’è da studiare la formula più adatta per sfruttare anche gli sconti del decreto crescita, visto che il danese è in Italia dal 2019.

RINNOVO ANNUALE - Kjaer guadagna poco più di 1,2 milioni, quindi un adeguamento di stipendio a 1,5 netti è più che probabile, mentre è meno possibile, al momento, che gli venga offerto un contratto pluriennale. La politica del Milan con gli ultratrentenni, infatti, è piuttosto chiara: si parte con l’intenzione di rivedersi anno per anno, poi chissà.