Tuttosport - Romagnoli nell’occhio del ciclone: tanti errori, stagione in salita. E c’è il nodo rinnovo

23.02.2021 10:02 di Salvatore Trovato   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Tuttosport - Romagnoli nell’occhio del ciclone: tanti errori, stagione in salita. E c’è il nodo rinnovo

I tifosi rossoneri hanno individuato il colpevole. Perché è così che funziona, nel calcio come nella vita: quando un giocattolo si rompe, c’è sempre (almeno) un responsabile. La stragrande maggioranza del popolo milanista ha ormai puntato il dito contro il capitano Alessio Romagnoli, reo - secondo l’accusa - di aver combinato troppi disastri nel derby.

CRITICHE - Come riporta Tuttosport, il difensore è da tempo nell’occhio del ciclone. Gli strafalcioni nel big match contro l’Inter, però, hanno fatto traboccare il vaso. La stagione di Romagnoli è sempre stata in salita e cominciano a essere tante le situazioni in cui non si è dimostrato all’altezza. Il tutto, ovviamente, è ingigantito dal fatto che lui, di questo Milan, è il capitano. E quindi, in teoria, dovrebbe essere l’ultimo a capitolare, non il primo.

RINNOVO - Stando sempre a quanto riferito da Tuttosport, la questione rinnovo non aiuta. Romagnoli è in scadenza nel 2022 e il suo agente, Mino Raiola, avrebbe chiesto al Milan un ingaggio di 4,5 milioni di euro, a fronte dei 3 che il centrale guadagna attualmente. Richiesta di aumento che la tifoseria milanista  non avrebbe accolto favorevolmente.