Tuttosport - Zaniolo, c'è anche il Milan: sfida al Tottenham, ma la Roma lo cede solo alla sue condizioni

23.01.2023 08:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Tuttosport - Zaniolo, c'è anche il Milan: sfida al Tottenham, ma la Roma lo cede solo alla sue condizioni
MilanNews.it
© foto di www.imagephotoagency.it

Il mercato di gennaio del Milan si è finora limitato all'arrivo del giovane portiere colombiano Denis Vasquez. Salvo clamorosi colpi di scena, la campagna acquisti rossonera è già chiusa, ma nelle ultime ore si è sparsa la voce di un possibile inserimento del Diavolo per Nicolò Zaniolo, attaccante che è in uscita dalla Roma: si tratta di un ritorno di fiamma visto che il giocatore giallorosso era stato già accostato con insistenza al Milan la scorsa estate. 

SFIDA AL TOTTENHAM - A riferirlo è questa mattina Tuttosport che spiega che sulle tracce di Zaniolo c'è anche il Tottenham, cioè l'avversario dei rossoneri negli ottavi di Champions League. L'attaccante della Roma avrebbe già dato il suo pieno gradimento pure al Diavolo, ma per ora non c'è nessuna trattativa, anche perchè i giallorossi al momento sembrano disposti ad accettare solo cessioni a titolo definitivo (o al massimo un prestito con obbligo di riscatto). A queste condizioni, il club di via Aldo Rossi non intende fare nulla perchè può muoversi solo in prestito con diritto di riscatto o con obbligo di riscatto legato alle presenze del giocatore e alla qualificazione in Champions (prezzo del riscatto fissato a 20-25 milioni di euro). Per la Roma, che tra l'altro valuta Zaniolo 40 milioni, questa proposta è però irricevibile. 

LA POSIZIONE DELLA ROMA - José Mourinho, tecnico giallorosso, intervistato ieri dopo la vittoria contro lo Spezia, ha parlato così della situazione del giovane attaccante: "La mia sensazione è che il 1° febbraio sarà qua. Il mercato è aperto e lui ha manifestato la voglia di andare via, ma questo non significa che andrà via. Nicolò è un giocatore importante, ha un valore importante e le cose che sono sul tavolo sono impossibili da accettare. Se c’è una voglia importante di andare via, deve esserci un’offerta altrettanto importante". Parole che di fatto mettono in chiaro che la Roma è pronto a soddisfare la sua richiesta di andare via, ma lo farà solo alle sue condizioni. Da capire ora se una tra Milan e Tottenham farà un sforzo per andare incontro ai giallorossi.