Di Marzio: "Donnarumma voleva la certezza della Champions, ma il Milan non poteva aspettare"

15.11.2021 15:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Di Marzio: "Donnarumma voleva la certezza della Champions, ma il Milan non poteva aspettare"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

In merito all'addio di Gigio Donnarumma al Milan, Gianluca Di Marzio ha dichiarato al canale YouTube di Carlo Pellegatti: "Non so quanti tifosi del Milan se lo ricordano, ma Donnarumma dopo Bergamo piange perché sa già che quella sarà la sua ultima partita in rossonero; nei giorni precendenti, infatti, gli era stato detto che era già stato acquistato un altro portiere. È stata una decisione del Milan di non aspettare. Donnarumma voleva aspettare la certezza della qualificazione in Champions League, perché lui voleva partecipare alla Champions. Ma il Milan non poteva aspettare, perché rischiava di perdere Maignan a causa dell'inserimento della Roma. Il gol a sorpresa l'ha fatto il Milan: non ha aspettato la Champions, il portiere l'ha chiuso prima. Secondo me, il lunedì dopo Bergamo, se Gigio fosse stato chiamato in sede avrebbe firmato con il Milan".