Di Marzio sulla panchina del Milan: "Rangnick primo nome, ma manca l'intesa sul budget"

09.04.2020 13:30 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
© foto di PhotoViews
Di Marzio sulla panchina del Milan: "Rangnick primo nome, ma manca l'intesa sul budget"

Gianluca Di Marzio ha rilasciato queste parole ai microfoni di SkySport24 sul futuro della panchina rossonera: "Marcelino era la prima scelta anche dopo l'esonero di Giampaolo, il Milan aveva contattato lui e Spalletti. Non arrivò in rossonero non per una questione economica come Spalletti, ma perchè in quel momento non se la sentì di sbarcare a Milanello. Il primo nome per la panchina del Milan è sempre Rangnick, ci sono stati degli alti e bassi, ma i contatti ci sono sempre. Per ora manca ancora l'intesa sul budget, il tedesco vuole un certo budget a disposizione e per questo è molto importante".