Dybal: "Io il nuovo Kakà? Sogno la maglia 22 del Milan"

06.09.2012 13:15 di Enrico Ferrazzi   Vedi letture
Dybal: "Io il nuovo Kakà? Sogno la maglia 22 del Milan"

Bruno de Araújo Dybal, meglio noto come Bruno Dybal, è uno dei talenti sudamericani più seguiti dai club europei ed è già stato accostato ad alcune squadre italiane, inglesi e portoghesi. Il giocatore brasiliano, che in patria viene definito come "il nuovo Kakà", ha parlato a itasportpress.it e ha raccontato i i suoi sogni e obiettivi: “Quest’anno è stato molto importante per me. Con la "categoria de base" ho vinto il campionato Paulista Under17 e la Coppa di Rio. Ancora non ho avuto il modo di debuttare in prima squadra ma ho avuto la fortuna di allenarmi in prima squadra con un maestro come Scolari. Il mio prossimo obiettivo naturalmente è quello di giocare nel massimo campionato brasiliano e di soddisfare le aspettative di tutti. Io il nuovo Kakà? Sono felice di essere paragonato ad un grande giocatore come Kakà. Siamo simili dal punto di vista tecnico. Io sono un playmaker moderno e vado spesso in gol. Ammiro molto Ricky ma mi ispiro anche ad altri campioni brasiliani come Hernanes. Il campionato italiano? Seguo principalmente le partite di Milan, Inter e Roma perché sono le squadre in cui giocano il maggior numero di brasiliani. Se mi piacerebbe seguire le orme di Kakà al Milan? Io ho un contratto con il Palmeiras in scadenza nel 2015. Per adesso penso solo a fare bene con il mio club. Ammiro molte società europee e nel panorama Mondiale il Milan è sicuramente il club più importante. Sarebbe un onore per me indossare in futuro la maglia 22 che fu di Kakà”.