Milan, restyling sulla corsia destra: a caccia di un terzino e un esterno alto

06.05.2021 08:00 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
Milan, restyling sulla corsia destra: a caccia di un terzino e un esterno alto
MilanNews.it
© foto di J.M.Colomo

Uno dei principali obiettivi del Milan in vista della prossima stagione, sarà quello di migliorare la corsia destra. Trovare un sostituto di Davide Calabria, che resta il titolare dei rossoneri, poiché Diogo Dalot non sarà confermato e tornerà allo United dopo l’anno di prestito. Il Milan sta ascoltando proposte di diversi procuratori, tra cui quelle di Danilo D’Ambrosio dell’Inter in scadenza, ma utilizzerà il suo reparto scout per pescare qualche talento in Europa, secondo la filosofia Elliott.

La dirigenza vorrebbe migliorare anche la fase offensiva e oltre Saelemaekers il Milan punta ad un elemento di maggiore qualità. Piace Lucas Vazquez in scadenza con il Real Madrid, ma il suo ingaggio è un problema. Il Milan però resta una soluzione valida se lo spagnolo non dovesse rinnovare con i blancos. Sfumato Florian Thauvin, Maldini e Massara penseranno ad imbastire altre opzioni per concedere a Pioli elementi di maggiore esperienza internazionale nel ruolo di esterno destro d’attacco. Ai rossoneri sono manate le giocate e i gol in quella zona del campo e oltre ad elementi duttili come Saelemaekers, servirebbero giocatori capaci di saltare l’uomo e creare superiorità numerica. Ad uscire invece dovrebbe essere Samu Castillejo. L’ex Villarreal ha due o tre proposte interessanti dalla Spagna e in estate verranno valutate con attenzione.