Milan scatenato sul mercato: arriva Mandzukic, fatta per Tomori, Conti via

18.01.2021 07:48 di Antonio Vitiello Twitter:    Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Milan scatenato sul mercato: arriva Mandzukic, fatta per Tomori, Conti via

Il Milan è protagonista di questo mercato con operazioni in entrata e in uscita. Dopo aver ufficializzato Meite i rossoneri ieri hanno concretizzato anche l’affare Mario Mandzukic. L’attaccante croato è sbarcato a Linate in serata e stamattina si sottoporrà alle visite mediche di rito alla clinica La Madonnina. Il giocatore era stato offerto la settimana scorsa e dopo una lunga riflessione da parte di Maldini e Massara, è arrivata la fumata bianca tra sabato sera e domenica mattina. Mandzukic arriva da svincolato e firmerà un contratto di sei mesi con opzione per un altro anno che diventerà obbligatorio con il piazzamento in Champions League della squadra di Pioli. Mario si è detto pronto fisicamente e determinato a vincere con la maglia rossonera.

Milan scatenato perché a breve arriverà anche il difensore Fikayo Tomori. L’accelerata con il Chelsea ha portato alla conclusione dell’affare con la formula del prestito semestrale con diritto di riscatto a 30 milioni. In uscita invece Andrea Conti ad un passo dal Parma. Il giocatore oggi è a Cagliari con la squadra ma al rientro dovrebbe firmare con il Parma. Il Milan ha trovato l’accordo del prestito con obbligo di riscatto a 7 milioni se la squadra gialloblù dovesse salvarsi.

In Sardegna oggi il Milan avrà l’arduo compito di giocare senza sette giocatori. Quattro per covid: Krunic, Rebic, Calhanoglu e Hernandez, mentre Leao sarà squalificato. Alla lista mancheranno pure Bennacer e Gabbia ancora infortunati. Per fortuna del Milan torna Ibra dal primo minuto: “Tutti conosciamo l'importanza di Zlatan, il suo spessore tecnico e caratteriale e sappiamo quanto conti il suo recupero. In questi giorni l'ho visto bene ed è pronto per giocare. La squadra ha mostrato dei concetti di gioco ben assimilati, ma dire che giochiamo meglio senza Ibra non mi trova d'accordo".