ESCLUSIVA MN - De Biasi: “Lo scudetto si deciderà all’ultima giornata. Ibra con Giroud? Meglio la staffetta. Tonali insostituibile”

05.04.2022 16:00 di Redazione MilanNews Twitter:    vedi letture
Fonte: Intervista di Peppe Gallozzi
ESCLUSIVA MN - De Biasi: “Lo scudetto si deciderà all’ultima giornata. Ibra con Giroud? Meglio la staffetta. Tonali insostituibile”
MilanNews.it
© foto di ALBERTO LINGRIA

Mister Gianni de Biasi ha risposto ai microfoni di MilanNews.it per parlare dell’attualità rossonera e non solo in vista di Torino-Milan di domenica alle 20.45

De Biasi, il pareggio con il Bologna ha il sapore di un match ball sprecato in casa Milan...

“Non direi. Ha sprecato, sicuramente, la possibilità di allungare di due punti sulle inseguitrici ma non credo proprio si sia trattato di un match ball. Da qui in avanti non sarà semplice per nessuno, ogni gara metterà in scena tante complicazioni per tutti”.

Sarà uno Scudetto che si deciderà all’ultima giornata?

“Penso proprio di sì. C’è un equilibrio pazzesco tra le prime tre e la stessa Juventus farà di tutto per mantenere la sua posizione fino alla fine. I calendari sono più o meno simili, continuo a ritenere che possa decidersi all’ultima curva”.

I rossoneri potrebbero aver paradossalmente patito l’importanza di un San Siro così pieno?

“Certo sapevano di avere nelle mani una buona fetta di cammino Scudetto ma nella rosa del Milan ci sono anche giocatori con esperienza e qualità per reggere questo tipo di pressioni. Capita di sbagliare una partita, basta non topparne altre in avanti e scacciare i fantasmi della Fatal Verona”.

Torino è una piazza che lei conosce molto bene, che gara si aspetta?

“Durissima. Indipendentemente dal Torino che è una formazione ostica a prescindere. In questa fase del campionato ognuno vuole mettersi in mostra, i punti per alcuni pesano. E’ la fase cruciale del torneo”.

Ibrahimovic e Giroud vorrebbe vederli insieme o preferisce una sorta di staffetta?

“Per come è strutturato il Milan la staffetta è la cosa migliore. Sono entrambi giocatori che possono dare tantissimo in questa fase. Stefano Pioli ha il polso della situazione, le sue valutazioni sono tutte ponderate”.

Un giocatore come Sandro Tonali l’ha impressionata?

“L’ho sempre seguito, a Brescia ho tanti amici. E’ un giocatore che si è ritagliato un ruolo determinante nell’economia del gioco del Milan. Oggi è insostituibile”.