ESCLUSIVA MN - De Santis: "Julian Alvarez è l'uomo copertina del mercato sudamericano. Milan? Profilo utile, chi lo compra fa un affare"

13.11.2021 18:00 di Gianluigi Torre Twitter:    vedi letture
ESCLUSIVA MN - De Santis: "Julian Alvarez è l'uomo copertina del mercato sudamericano. Milan? Profilo utile, chi lo compra fa un affare"
MilanNews.it

Per parlare di Julian Alvarez, attaccante argentino del River Plate, la redazione di MilanNews.it ha contattato in esclusiva l'agente di mercato Lorenzo De Santis. Il classe 2000 è osservato da molti club in Italia e in Europa, tra cui il Milan, sempre attento alle occasioni di mercato. 

Julian Alvarez è sicuramente il talento argentino in questo momento più interessante. Raccontaci di lui.  "Julian Alavrez è, in questo momento, l'uomo copertina non solo del mercato argentino, ma di quello sudamericano. Parliamo di un classe 2000 con una buona esperienza: debuttò nel dicembre 2018, tre anni fa, nella finale contro il Boca. Il giocatore, nonostante l'età, ha già vinto la Copa Libertadores, una Copa Argentina, una Copa Sudamericana e una Recopa, quindi ha già una buona esperienza. Julian sta aggiornando, ogni partita, i suoi numeri; fa spesso gol, infatti ne ha realizzati 4 contro il Patronato e ha fatto 15 gol in 16 partite. E' un giocatore che ha grande facilità anche nel trovare l'assist".

Ci sono molti club, in Italia e in Europa, ad osservarlo, tra cui il Milan. E' già pronto per il campionato italiano? "E' un giocatore dal profilo europeo: per la capacità di abbinare tecnica, velocità e la capacità di giocare con la squadra è un profilo adatto per fare molto bene in Europa. Come tutti i giocatori che vengono da fuori un periodo di ambientamento è da mettere in preventivo, come Lautato e Oshimen al loro primo anno. Il campionato italiano richiede tempo per adattarsi".

Potrebbe essere un profilo ideale per il Milan? "Per il Milan potrebbe essere un profilo molto utile, anche nell'ottica di rinnovare il reparto attaccanti, dato che Ibrahimovic e Giroud sono un po' in là con l'età. Il Milan, sempre attento alle opportunità e alle occasioni di mercato, potrebbe farsi avanti e chiudere l'operazione. Parlo di opportunità perché è un giocatore che costa 20 milioni di euro di clausola, aggiungiamoci le imposte al 24%, sono circa 25 milioni se uno vuole pagare per intero la clausola. Poi uno può trattare, spezzare in più parti il pagamento, ma comunque è un giocatore che, a queste cifre e con questi numeri, è un affare per chi lo compra. Anche la Fiorentina avrebbe un grande giovamento da un giocatore che potrebbe fare la seconda punta e che più gioca vicino all'area e meglio è".

Il River comunque avrebbe bisogno di vendere per fare cassa. "Il River, come tutto gli altri club argentini, è attanagliato da una crisi che va avanti da tanti anni e mettere denaro fresco nelle casse diventa una necessità molto stringente. Gli ultimi anni sono stati all'insegna di Gallardo, a mio avviso l'allenatore più bravo e più europeo di tutto il Sud America. Sembra che possa lasciare il River perchè ritiene concluso il suo ciclo e vuole provare una nuova esperienza, magari in Europa. Tutti i gallarditos, i giovani lanciati da Gallardo, potrebbero essere in rampa di lancio per altre destinazioni e, oggi, quello di Julia Alvarez è il nome più in voga. Il River spera di venderlo in estate, a giugno, perché è un giocatore fondamentale". 

Intervista di Gianluigi Torre