ESCLUSIVA MN - Raimondi: "Pioli punterà sui giocatori veloci, giusto cambiare. Piatek? Mi aspetto un colpo"

09.11.2019 17:30 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Fonte: Intervista di Thomas Rolfi
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
ESCLUSIVA MN - Raimondi: "Pioli punterà sui giocatori veloci, giusto cambiare. Piatek? Mi aspetto un colpo"

Claudio Raimondi, giornalista di Sportmediaset, è stato intervistato in esclusiva da MilanNews.it per parlare dei temi alla vigilia di Juventus-Milan.

Suso domani ci sarà nonostante abbia dichiarato di dover convivere con la pubalgia...

"Secondo me queste sono le partite che esaltano i giocatori di qualità, sono i palcoscenici che ricercano. Lui ha questo problema ma secondo me non è nuovo, se l'è trascinato. Non voglio difendere nessuno ma secondo me è stato zitto, senza sbandierare di dover convivere con questo problema fisico. Ritengo che possa essere una partita in cui Suso, su una punizione, su una giocata, può lasciare il segno. Mi aspetto che dopo tante parole, dopo il suo gol con la SPAL, abbia voglia di dimostrare, si sente in dovere con i tifosi milanisti. Mi aspetto una prova intelligente da parte di Suso".

Contro la Juventus potrà esserci la grande occasione per Piatek?

"Per me c'è stato un passo indietro proprio contro la Lazio, perché al 51' ha perso clamorosamente due possibilità di andare in profondità nella stessa azione. Lì ho visto che c'è mancanza di convinzione su suoi mezzi e anche un pelo di mancanza di convinzione. Sono convinto che su Piatek ci sia questo tipo di problematica. E' come se lui fosse molto meno scattante, molto meno veloce. E' un velociraptor d'area e lo vedo molto più appesantito. Credo che lui in questo momento stia pagando un ritardo personale di condizione ma al tempo stesso affrontare la Juve per lui significa trovare gli spazi. Si potrà vedere se ci saranno reali progressi da parte sua e a questo punto mi aspetto una giocata, un colpo da parte sua".

Che atteggiamento si aspetta dalla squadra di Pioli? 

"Non credo che il Milan arretrerà troppo campo, li aspetterà ma cercherà di colpire in velocità. Mi aspetto questo tipo di gara. La partita la farà la Juve, ma Pioli ha messo tutti giocatori veloci, punta su questi calciatori rapidi che possono andar via in velocità: dai due esterni, allo stesso Krunic. Palla presa e ripartire. E' brutto, stona, perché stiamo parlando del Milan, ma dovrà aver un atteggiamento da provinciale. E' questa la gara che immagino".