Napoli, il ritorno di Allan: può partire titolare già a Milano

21.11.2019 17:25 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Fonte: Tmw
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Napoli, il ritorno di Allan: può partire titolare già a Milano

Allan è pronto a rientrare. Al di là dell'aspetto mentale, con le scorie per le polemiche sul ritiro disertato e la contestazione dei tifosi ormai smaltite, il brasiliano sta sfruttando la sosta per lavorare dal punto di vista fisico e risolvere un fastidioso infortunio. Nelle ultime due convocazioni il Brasile ha fatto altre scelte per la mediana, puntando su caratteristiche diverse, e la situazione in queste settimane ha agevolato il suo recupero per tornare agli ordini di Ancelotti, che non può fare a meno dell'unico vero incontrista in rosa. Due sedute quasi totalmente in gruppo e domani dovrebbe alzare ulteriormente l'intensità della seduta per puntare a tutti gli effetti ad un posto da titolare col Milan. Ipotesi assolutamente credibile con tre giorni a disposizione prima della sfida.

E' fuori dal 30 ottobre, ovvero dalla sfida all'Atalanta, abbandonata dopo appena 11 minuti per un trauma distorsivo al ginocchio con interessamento del tendine popliteo. Un problema che l'ha tenuto fuori anche contro Roma, Genoa ed il ritorno di Salisburgo con il calo di prestazione della squadra che è stato chiaro a tutti. Che sia 4-4-2 o 4-3-3, che Ancelotti potrebbe provare in questi giorni in vista di Milano, il brasiliano resta imprescindibile per il suo valore e soprattutto l'equilibrio collettivo con caratteristiche uniche nella batteria dei centrocampisti, tutti di grande qualità e palleggio. Col suo ritorno, Ancelotti spera di ritrovare anche il suo Napoli e dare vita a questa rinascita nel prossimo tour de force in cui sia lui che gli azzurri si giocheranno tutto.