LA LETTERA DEL TIFOSO: "Dal 1949 due soli colori come fede" di Angelo

19.05.2020 00:48 di Redazione MilanNews Twitter:    Vedi letture
Fonte: scrivi a laletteradeltifoso@milannews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
LA LETTERA DEL TIFOSO: "Dal 1949 due soli colori come fede" di Angelo

Solo poche parole, (ANNOVAZZI, TOGNON, CARAPELLESE, ALTAFINI,FONTANA, ZAGATTI, TREBBI, LIEDHOLM, NORDHAL GREEN, RIVERA, IL TRIO OLANDESE, BARESI, I DUE MALDINI e chi più ne ha più ne metta) per spiegare a tutti i cultori del calcio, che cosa ha rappresentato il Milan nella storia del calcio italiano e soprattutto mondiale. Per il sottoscritto, tifoso del Milan dal lontano 1949 (avevo solo sette anni), si sono alternati gioie e dolori (sopratutto gioie), coppe di tutti i tipi, a bizeffe, invidia di juventini ed interisti, vittorie con le grandi del calcio mondiale, partite che ho vissuto dal vivo nel nostro SAN SIRO (quasi tutte le partite di coppa degli ultimi vent'anni, unitamente a tante partite di campionato, accompagnato dai due miei figli maschi,anch'essi tifosissimi del Milan). Purtroppo sono un po' di anni che la societa' in mani straniere non riesce a carburare. L'augurio che mi faccio e credo che lo sia per tutti i milanisti e' quello di tornare ai fasti dell'era del presidentissimo Silvio BERLUSCONI.                                                              FOREVER, FORZA MILAN.                                                                                                                                  

Angelo Costa da Stornarella (FG)