LA LETTERA DEL TIFOSO: "Per quelli che...non serve uno stadio nuovo" di Diego

14.08.2022 16:15 di Redazione MilanNews Twitter:    vedi letture
LA LETTERA DEL TIFOSO: "Per quelli che...non serve uno stadio nuovo" di Diego
MilanNews.it

L'esperienza a San Siro di un tifoso del Milan alla prima di campionato contro l'Udinese, in pieno agosto, rimarca ancora una volta la necessità di una struttura nuova con maggiori servizi per tutte le fasce d'età. Ecco il racconto di Diego: 

"All’ingresso allo stadio San Siro mi è stata sequestrata la bottiglia d’acqua perché superiore a mezzo litro, quindi ho provato fin da subito ad acquistare dell’acqua ma le file già all’inizio della partita erano importanti (almeno mezz’ora). Pertanto anche se all’esterno è pieno di venditori ambulanti in ogni caso non puoi portare dentro nulla. Una volta entrato nel mio settore ho cercato uno dei bar che si trova al livello superiore, ovvero al secondo arancio, e ho scoperto mio malgrado che c’era un solo bar aperto in tutto il piano.

La coda qua addirittura superiore, ci sono stati dei ragazzi che mi hanno confermato che per prendere un po’ d’acqua hanno aspettato oltre 40 minuti. Questa situazione è continuata durante tutta la partita con diverse persone, soprattutto famiglie e anziani che hanno perso praticamente mezza partita per evitare di morire di sete.
Personalmente avendo poco più di trent’anni ho sopportato la sete e ho portato pazienza per tutta la partita, però c’erano diverse persone anziane in evidente difficoltà.

Anche l’esperienza di acquisto di qualche gadget è stata un disastro. Questa in qualche modo più comprensibile visto l’afflusso di persone, ma comunque è ingiustificabile nel 2022. É stato impossibile acquistare perfino un cappellino perché all’interno era pieno di persone senza distanziamento e soprattutto non contingentate… Non ci si girava letteralmente".

di Diego Tommasoni