Boban: "Siamo rimasti tutti sorpresi dal rendimenti di altissimo livello di Rebic. All'inizio ha sofferto ingiustamente"

12.08.2020 19:51 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Boban: "Siamo rimasti tutti sorpresi dal rendimenti di altissimo livello di Rebic. All'inizio ha sofferto ingiustamente"

Intervenuto in esclusiva ai microfoni de 'Il Corriere del Ticino', Zvonimir Boban ha parlato di tanti temi tra cui la crescita di Rebic. Queste le sue parole: 

A lei si devono in particolare l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic e la scommessa (vinta) Ante Rebic: che tipo di giocatori sono e cosa hanno dato al Milan?

«Ibra è un fenomeno e con lui è cambiato tutto. Ha fatto la differenza da solo, ma al di là di questo lui migliora tutti quelli che gli stanno attorno. Come fa? Beh, è intelligentissimo: vede il gioco prima degli altri. Rebic, per contro, ha fatto cose straordinarie dopo aver ingiustamente sofferto all’inizio della sua avventura. Siamo rimasti tutti sorpresi dai miglioramenti fatti e dalla continuità di rendimento ad altissimo livello. Parliamo pur sempre di un vicecampione del mondo, un giocatore di esperienza e carattere».