Bonera: "Abbiamo fatto qualcosa di grande. Champions? In tante vorranno evitarci"

01.06.2021 15:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    vedi letture
Bonera: "Abbiamo fatto qualcosa di grande. Champions? In tante vorranno evitarci"
MilanNews.it
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Daniele Bonera, ex giocatore rossonero che ora fa parte dello staff di Stefano Pioli al Milan, ha rilasciato queste parole a GazzaTalk: 

Sulla qualità migliore di Pioli: "Pioli ha tante doti, forse dico il suo modo di gestire l'allenamento e lo spogliatoio. E' molto duro quando serve a differenza di quanto può sembrare. E' stato una bellissima sorpresa. Lavorare con lui quest'anno è stato davvero speciale".  

Sul giocatore che lo ha sorpreso di più quest'anno: "Dico Kessie. Ha avuto una crescita pazzesca sotto tutti i punti di vista. Ha fatto vedere di essere il leader vero. Anche Kjaer è stato molto importante nello spogliatoio. Non è mai bello fare dei nomi, credo che come squadra abbiamo fatto qualcosa di grande". 

Sulla prossima Champions: "Anche se partiremo dalla quarta fascia, molte squadre non ci vorranno pescare il Milan nel proprio girone. La Champions è da sempre l'habitat del Milan, speriamo possa essere l'inizio di un grande futuro". 

Su Ibra: "E' cambiato rispetto a quando eravamo compagni di squadra. E' diventato più riflessivo, gli piace parlare con i giovani e con il mister c'è un dialogo continuo. Da fuori può sembrare uno spaccone, ma è molto sensibile e attento anche alle vicende personali dei suoi compagni". 

Sul suo futuro da allenatore: "Allenare il Milan è il sogno di tutti, c'è una bella lista di attesa. Il Mila comunque adesso è in ottime mani con Pioli e cercheremo di fare un ottimo lavoro. Ovviamente, per chi è milanista da sempre con me, sogna più degli altri di allenare questo club".