Braida: "Le plusvalenze dovranno essere considerate perchè aumenteranno i debiti"

28.05.2020 00:48 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di Marco Conterio
Braida: "Le plusvalenze dovranno essere considerate perchè aumenteranno i debiti"

Intervenuto ai microfoni del 'Mundo Deportivo', l'ex ds rossonero Ariedo Braida ha parlato dei cambiamenti nel calciomercato dopo l'emergenza Coronavirus. Queste le sue parole: "Tutte le grandi società hanno bisogno di acquistare i migliori giocatori ma allo stesso tempo devono aver cura della situazione finanziaria. Le plusvalenze dovranno essere prese in considerazione perché i club accumuleranno debiti, avranno meno entrate e molte più uscite. I giocatori con contratti lunghi dovrebbero pensare ad abbassarsi gli stipendi, d'ora in poi si guadagneranno meno soldi".