Giroud: "Penso che Dio abbia voluto che giocassi nel Milan e non con l'Inter nella passata stagione"

02.08.2021 14:36 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
Giroud: "Penso che Dio abbia voluto che giocassi nel Milan e non con l'Inter nella passata stagione"
© foto di www.imagephotoagency.it

Olivier Giroud, neo centravanti del Milan, si è così espresso durante la sua conferenza stampa di presentazione sulla possibilità, in carriera, di giocare in Italia: "Io ho sempre detto che quando ero piccolo avevo il sogno di giocare in Premier League ma penso che fosse arrivato il momento di scoprire una nuova cultura e un nuovo paese. Il Milan è stata l'opzione migliore per me e sono grato di poter vestire i colori rossoneri. Sono felice di essere qui. Il mio tempo al Chelsea era finito anche perchè il manager voleva giocare con altri giocatori, spendendo tanti soldi sul mercato. Lì ho capito di dover lasciare il club e ho ricevuto una grande accoglienza da Maldini. Sono cristiano e penso che Dio abbia voluto che nel mio destino vestissi la maglia del Milan e non quella dell'Inter nella passata stagione"