Ibrahimovic a MilanTv: "Mi hanno chiuso per due settimane in gabbia. Leao è un grande talento"

17.10.2020 21:28 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di www.imagephotoagency.it
Ibrahimovic a MilanTv: "Mi hanno chiuso per due settimane in gabbia. Leao è un grande talento"

Intervenuto ai microfoni di MilanTv, Zlatan Ibrahimovic ha parlato nel post partita di Inter-Milan. Queste le domande e le risposte:

Sul suo post insta.

“Hanno chiuso un animale in casa per due settimane. E’ stato difficile, il ritmo si è abbassato anche perchè il mio fisico voleva lavorare. Sono rimasto in casa per rispetto della quarantena ma non è stato facile. Il fisico tremava perchè voleva lavorare"

Sulla squadra.

“Stiamo crescendo tanto, stiamo giocando di collettivo. Stiamo lavorando l’uno per l’altro ma dobbiamo migliorare ancora. Stiamo prendendo feeling con la vittoria ma bisogna ancora crescere. In base a come ci si allena, si gioca e bisogna continuare a lavorare bene.”

Su Leao.

“E’ un talento grandissimo. Ha un grande futuro ma dipende tutto da lui. Noi siamo qui per aiutarlo e lui è disponibile a crescere. Oggi ha lavorato alla grande, ha qualche momento in cui cala ma siamo qui per farlo crescere e per fargli fare grandi cose”

Sulla vittoria nel derby e sulla vittoria dopo 10 anni in casa dell’Inter.

“Ora non dobbiamo aspettare altri 10 anni. Stiamo facendo bene, ho fatto due gol. Sono un po’ deluso di avere sbagliato il rigore perchè non devo sbagliare. Sono dispiaciuto per i tifosi che ci hanno accompagnato allo stadio ma non sono potuti essere con noi. Questa vittoria è per loro”

Sulla prestazione in attacco.

“Siamo molto concentrati davanti alla porta. Bisogna essere cinici e bisogna sempre fare di più. Se non fai gol, non vinci le partite"