Italia, Romagnoli: "Prima difendo, poi penso a segnare. Milan, rialzamoci"

19.11.2019 07:24 di Salvatore Trovato   Vedi letture
Fonte: Tmw
© foto di www.imagephotoagency.it
Italia, Romagnoli: "Prima difendo, poi penso a segnare. Milan, rialzamoci"

Alessio Romagnoli, difensore dell'Italia andato a segno nel 9-1 con l'Armenia, ha così parlato a fine partita a Rai Sport:

"Prima di tutto devo pensare a difendere, poi se capita - come oggi - uno segna anche... Ma un difensore deve difendere. L'autostima c'è sempre e non dipende da un gol. Certo, aiuta, ma spero di continuare ad averla comunque".

Com'è la competizione in azzurro?
"Io faccio di tutto per mettere in difficoltà il mister, mi impegno al massimo in allenamento e cerco poi di giocare al meglio".

La qualità dei difensori è un'arma per l'Europeo?
"Spero di sì, ma sceglierà il mister. Noi facciamo quello che lui ci dice".

Differenze tra giocare nel Milan e nell'Italia?
"Normale che le prestazioni del Milan incidono sul morale, il periodo non è facile. Stiamo comunque cercando di fare il meglio, come successo con la Juve... Peccato che poi abbiamo perso ma abbiamo un lungo periodo davanti per invertire la rotta".