Maldini: "Volevo colpire Serena con una gomitata, invece centrai Baresi"

22.05.2019 19:24 di Thomas Rolfi Twitter:    Vedi letture
Maldini: "Volevo colpire Serena con una gomitata, invece centrai Baresi"

Paolo Maldini ha parlato ai microfoni di DAZN del valore della fascia di capitano e raccontando anche un aneddoto con protagonista lui e Franco Baresi: "E' un valore non solo simbolico, è un ruolo che ti dà enormi responsabilità. Soprattutto se giochi con la fascia di capitano di un club come il Milan, che lotta per traguardi importanti. Non credo di essere nato già responsabile, ma lo sono diventato piano piano. Ho avuto esempi totalmente diversi, come Franco Baresi, che parlava veramente pochissimo, ma il suo esempio era essere determinante in campo, il primo ad essere coraggioso. Vi racconto un aneddoto. A Franco non l'ho mai detto. C'era Aldo Serena, che ci aveva picchiato dall'inizio alla fine. Mancavano due minuti, non mi era mai capitato di tirare una gomitata volontaria ad un avversario, ma quella volta lo feci. Rilancio lungo di Zenga, ho provato a tirare una gomitata fortissima a Serena, ma ho colpito Franco. La gobbetta che ha sul naso Franco anche tutt'oggi è colpa mia. Quando lui si è alzato per insultare Serena, io non dissi nulla. Succede anche questo, a volte si sbaglia"