Marani: "Dalla situazione Donnarumma abbiamo capito che il giocatore era di Raiola e non del Milan"

28.05.2021 18:48 di Pietro Andrigo Twitter:    vedi letture
Marani: "Dalla situazione Donnarumma abbiamo capito che il giocatore era di Raiola e non del Milan"
MilanNews.it
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Matteo Marani ha parlato di Donnarumma. Queste le sue parole: "Bisogna vedere dove Raiola piazzerà Donnarumma. Abbiamo capito che l'agente decide del suo futuro e il Milan, stanco e stufo, ha scelto un nuovo portiere dopo il ricatto morale dell'agente del giocatore. Non capisco perchè bisogna pagare una commissione ad un agente di 20 milioni. Il giocatore non è del Milan ma di Raiola anche se l'agente non ha una squadra federata. L'unica incongruenza di Donnarumma l'ho ravvisata nel comportamento, che era propenso allla permanenza al Milan, e la volontà effettiva che è stata poi un'altra. Ora però a pagarne le conseguenze è solo il giocatore"