MN - Passerini su Liverpool-Milan: "Una sconfitta è una sconfitta, ma i rossoneri hanno visto tutto ciò che è la Champions"

17.09.2021 17:20 di Antonello Gioia  Twitter:    vedi letture
MN - Passerini su Liverpool-Milan: "Una sconfitta è una sconfitta, ma i rossoneri hanno visto tutto ciò che è la Champions"
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport

Carlos Passerini, giornalista al seguito del Milan per il Corriere della Sera, si è così espresso in esclusiva a MilanNews.it (CLICCA QUI per l'INTERVISTA integrale) su Liverpool-Milan: "Una sconfitta è una sconfitta, ma da Liverpool il Milan torna con diverse considerazioni positive delle quali deve fare tesoro. I rossoneri hanno capito di poterci stare, di potersela giocare in un torneo che è tutta un'altra cosa rispetto alla Serie A. È, però, una sconfitta, vale 0 punti, ed è chiaro che qualcosa in più bisogna fare; il Milan ha certamente avuto la sfortuna di giocare la prima partita di un girone tremendo contro la squadra peggiore da affrontare, ma ha capito che nella Champions ci si può stare. Al Milan è toccato l'inferno alla prima giornata. Ha ragione Ibra: il Milan ha iniziato a capire tutto ciò che c'è da capire della Champions, a cominciare dal fatto che il livello degli avversari sia molto più alto rispetto al campionato. Però ieri ha resistito, ha ripreso la partita e questa è una lezione; magari con un attimino di attenzione in più avrebbe trovato il pareggio - che non avrebbe rubato - anche se il Liverpool ha meritato la vittoria. Il Milan in 90 minuti ha visto tutto ciò che è la Champions".