Pellizzari: "Rangnick è una figura interessante ma è incompatibile con il calcio italiano"

09.07.2020 21:36 di Pietro Andrigo   Vedi letture
© foto di PhotoViews
Pellizzari: "Rangnick è una figura interessante ma è incompatibile con il calcio italiano"

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, il giornalista del Corriere della Sera Tommaso Pellizzari ha parlato del Milan. Queste le sue parole: "In casa Milan mi colpisce il continuo ripetersi del tipo di scelte societarie, orientate al cambiamento. Io ho grandissima stima di Giampaolo e grande stima di Rangnick, due allenatori di altissimo livello. Rangnick, tra l'altro, ha una storia interessantissima ed è una figura intrigante. Il tedesco, tuttavia, ha una personalità incompatibile con ciò di cui ha bisogno il Milan e con il sistema del calcio italiano allergico alla programmazione di lungo periodo."