Romagnoli a Sky: "Prestazione non all'altezza, ci vuole un po' di tempo. Il rigore c'era"

25.08.2019 21:06 di Matteo Calcagni Twitter:    Vedi letture
© foto di Image Sport
Romagnoli a Sky: "Prestazione non all'altezza, ci vuole un po' di tempo. Il rigore c'era"

Alessio Romagnoli è stato intervistato da Sky Sport nel postpartita di Udine.

Sulla prestazione: "Sappiamo di non aver fatto una prestazione all'altezza, dobbiamo guardare avanti e lavorare".

Su cosa non è andato: "Eravamo troppo sterili in fase di possesso, facevamo fatica a trovare le verticali per le attaccanti".

Sui nuovi arrivati: "Noi speriamo in loro, speriamo nel lavoro del mister, sono sicuro che allenandoci verrà tutto fuori, ci vuole un po' di tempo".

Sul tocco di mano di Samir: "Penso che l'arbitro poteva fare qualcosa di meglio, le immagini erano chiare. Per me era rigore, ma ormai è andata".

Su Mihajlovic: "Posso solo ringraziarlo, tutti sappiamo che è un guerriero. E' forte e ha bisogno dell'affatto di tutti per uscirne fuori".

Su Piatek: "Deve essere paziente, deve essere paziente, poi il gol arriverà".