Agnelli, per club europei da 6,5 a 8 mld di danni

28.01.2021 01:00 di Enrico Ferrazzi Twitter:    Vedi letture
Fonte: ANSA
foto ANSA
© foto di ANSA
foto ANSA

(ANSA) - TORINO, 27 GEN - "Due miliardi? Penso che alla fine di questa stagione sarà molto peggio, anche perché temo che il 2020/21 sarà tutto senza tifosi negli stadi". Così Andrea Agnelli, presidente di Juventus ed Eca (European Club Associatin) commentando, in una diretta streaming di News Tank Football, le stime sulle mancate entrate dei maggiori club europei diffuse da Sport Business Group Deloitte. "Secondo l'Eca, - ha detto Agnelli - i danni saranno tra 6,5 e 8 miliardi, con 360 club che avranno bisogno di aumenti di capitali per complessivi 6 miliardi. (ANSA).